CBRE

L'edificio storico, collocato vicino alla stazione ferroviaria di Roma, quasi nel cuore della capitale, offre un layout allungato con partizioni strutturali lungo i corridoi e numerosi vincoli.

La prima sfida che il team di progettazione ha dovuto affrontare, è stato quello di inserire in questa planimetria un considerevole numero di postazioni di lavoro per soddisfare i requisiti dei clienti.

Il risultato è una concezione contemporanea che interpreta lo spirito globale di lavoro agile e intelligente, consentendo a una delle principali società immobiliari mondiali di esprimere il proprio marchio e la sua forza sul mercato

La reception è stata sostituita da un'area di benvenuto dove i clienti possono prendere un caffè, appoggiarsi a un tavolo durante la preparazione di una riunione o rilassarsi su un comodo divano.

Il logo CBRE è scolpito in una parete a due colori di muschio ha la duplice funzione di decorazione e riduzione del rumore.

Il corridoio diventa un punto di incontro con lavagne in cui le persone possono condividere pensieri e idee spontaneamente senza occupare inutilmente le sale riunioni.

Il grande open space è stato allestito con un sistema di scrivania ad altezza regolabile e armadi numerati personalizzati.

Tutte le sale riunioni, gli spazi informali, i bagni, le cabine telefoniche sono dotate di dispositivi di videoconferenza come qualsiasi ufficio contemporaneo richiede.

Insieme ad un angolo cottura, c'è anche una sala relax dotata di mobili funzionali e accoglienti per godersi una pausa.

Location Roma

Year 2017

M2 580

Concept & interior design e45

Fotografo Matteo Zanardi